Turchia, Helin Bodek il canto della morte

Helin Bodek ha scelto di morire nei giorni della morte. Ma il suo decesso non è segnato dalla pandemia che sta flagellando il mondo. Helin, cantante e attivista turca, era da quasi dieci mesi in sciopero della fame contro il regime dell'Akp. Altri componenti del ‘Grup Yorum', una band musicale con trentacinque anni di presenza sulle scene nazionali a sostegno delle lotte popolari ed etniche, stanno tuttora praticando questo estremo gesto di ribellione. Il gruppo unisce echi della tradizione (...) - Mondo

Terremoto | Dopo 11 anni, L'Aquila torna a stringere i denti nella Settimana Santa

Finestre e balconi che si illuminano - con la luce del cellulare o di una candela - alla mezzanotte tra il 5 e il 6 aprile, in occasione dell'undicesimo anniversario del terremoto dell'Aquila che ha causato 309 morti e circa 1500 feriti. Un piccolo corteo immerso in una notte che da undici anni non è più la stessa. Ci eraravamo abituati a vedere una lunga fiaccolata a precedere i rintocchi, uno per ogni vittima. Quest'anno, le misure legate alla prevenzione dei contagi contro il (...) - Società /

Helin Bölek, Bella Ciao per sempre (VIDEO)

Chi era Helin Bölek? Una cantante turca di 28 anni, morta dopo aver trascorso 288 giorni in sciopero della fame come protesta contro la persecuzione politica nel suo paese e contro il divieto del governo Erdogan, dei concerti della sua banda, Grup Yorum. La sua è stata una lotta nonviolenta, che altri continuano allo stremo delle forze, contro il governo autoritario di Erdogan per il rispetto dei diritti civili e umani fondamentali, negati. "Lo sciopero della fame della cantante (...) - Mondo

I Remedios di Gabriella Ferri

Sulle note di Bella Ciao,verso la fine, mi sono seduta e guardata intorno, un ragazzo aveva una maglietta con sù scritto: "Briatore me spiccia casa". Dai miei ricordi del luglio 2007. Erano tre giorni del Muso Music Festival a Oriolo Romano, nel viterbese, anche con la Banda Bassotti nella serata conclusiva. Ho sorriso, tanto. Mi viene in mente la grande Gabriella Ferri, che visse i suoi ultimi anni qui nel viterbese, a Corchiano quando il 3 aprile del 2004 volò via dal suo (...) - Attualità / , ,

Coronavirus: la sovrastima dei casi guariti

La Fondazione GIMBE, in collaborazione con YouTrend, ha individuato alcune discrepanze nei dati comunicati giornalmente dalle regioni e dalla Protezione Civile La Fondazione GIMBE, in collaborazione con YouTrend, ha analizzato definizioni e discrepanze sui casi di pazienti affetti da Coronavirus “dimessi/guariti”, categoria in realtà molto eterogenea, ma che nella comunicazione pubblica viene fatta coincidere con quella dei “guariti”. L'indagine ha rilevato due principali filoni di (...) - Attualità / , , , ,

Pipistrelli: non sono pericolosi per la nostra salute

Una nota ISPRA ribadisce che la presenza di chirotteri in città non deve preoccuparci, tantomeno ora con Covid-19. Il problema concreto da affrontare è il traffico illegale di fauna. di Eleonora Degano L'attuale situazione di emergenza Covid-19, l'isolamento, lo stress e la preoccupazione per i nostri cari sono il substrato perfetto per scatenare reazioni irragionevoli. Tra tutte, la necessità di trovare un untore, un responsabile, agendo sul quale si abbia la percezione illusoria di (...) - Ambiente / , , , ,

Inchiesta su Bettino Craxi

Continua, dopo l'analisi di Verdiana Garau sul ruolo politico e le manovre economiche degli esecutivi di Bettino Craxi, l'analisi dell'Osservatorio sulla figura dell'ex segretario e premier socialista. Oggi vi presentiamo un ampio dossier di Matteo Luca Andriola, di cui qui riproponiamo l'anteprima, in cui viene studiata la transizione del Partito Socialista di Craxi dal campo della sinistra tradizionale a quello del socialismo liberale, filo-occidentale e aperto al vento nuovo (...) - Politica / , , ,

Coronavirus in Niger: intervista alla capo missione dell'UNHCR

Qual è l'impatto che l'epidemia potrebbe avere sul Niger? Lo abbiamo chiesto ad Alessandra Morelli, Rappresentante (capo missione) dell'UNHCR, dopo l'individuazione di casi di contagio da Coronavirus a Niamey, la Capitale. di Fabrizio Maffioletti (Foto di UNHCR) Buongiorno, in una trasmissione di Medi1tv Afrique dal 27 marzo, abbiamo visto nel servizio denunciare la comparsa di 8 casi di persone positive al coronavirus responsabile dell'attuale pandemia. Dal suo punto di osservazione che (...) - Mondo / , , , ,

Nazioni Unite, appello urgente per un “cessate il fuoco globale”. Firmate!

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha appena inviato questo appello urgente per un cessate il fuoco globale. Firmiamo subito tutti con un solo click e condividiamolo: FIRMA ORA “Il nostro mondo fronteggia un comune nemico: COVID-19. Al virus non interessano nazionalità, gruppi etnici, fazioni o credo religiosi. Attacca tutti, indistintamente. Intanto, conflitti armati imperversano nel mondo. E sono i più vulnerabili – donne e bambini, persone con disabilità, (...) - Mondo / , ,

Ci ha lasciati Antonio Livi. Tra i ricordi il Match con Gianni Vattimo

E' venuto a mancare Antonio Livi, filosofo del "Senso Comune", principale antagonista di Gianni Vattimo e del "Pensiero Debole" Di grandissima cultura, sostenitore della “Filosofia del Senso Comune”, rigorosamente logico e preciso, noi studenti non stavamo a regolarci l'orologio come quelli di Immanuel Kant ma poco ci mancava. E' stato mio Docente, tra l'altro, di Logica Aletica. In uno dei tanti incontri personali – seguiva i suoi studenti con (...) - Cultura /